..

الاثنين، 6 يونيو، 2011

Sex movie in 4D


Titolo: Sex movie in 4D (Sex movie in 4D).
Genere: comico, adolescenziale.
Regista: Sean Anders.
Attori: Josh Zuckerman, Clark Duke, Amanda Crew, Seth Green, Katrina Bowden, James Marsden, Mark L. Young, Cole Petersen, Alice Greczyn, Charlie McDermott, Dave Sheridan, Allison Weissman, Michael Cudlitz.
Anno: 2008.
Voto: 5.
Dove lo trovi: qui.


“Divertente, dissacrante, demenziale”: questo recita il sottotitolo di Sex movie in 4D (o semplicemente Sexy movie), film i cui titolo e sottotitolo testimoniano già tutto quanto ci sarebbe da dire sulla pellicola.
Per non essere completamente superfluo, tuttavia, proverò ad aggiungere qualcosa io.

Intanto, il film è diretto dal giovane Sean Anders, alla sua seconda produzione in assoluto, ma la prima per uno studio cinematografico.
Il genere è quello di avventura sexy on the road, anche se, a dire il vero, il “sexy” c’è più nel titolo e nell’atmosfera che nel prodotto in sé, che alla fine della fiera è un filmetto adolescenziale in stile Road trip.

Con protagonisti poco sconosciuti, però: ci si ricorda di Seth Green per la serie Buffy e l’orrido Party monster, mentre Amanda Crew si fa ricordare per qualche parte in serie televisive.

Ecco in breve la trama di Sex movie in 4D: Ian è un adolescente sui generis, decisamente più sensibile e timido rispetto ai suoi coetanei, tanto che è ancora vergine e che viene preso in giro sia dal fratello maggiore, sia dal fratello minore.

Egli è tuttavia incoraggiato da Lance, il suo migliore amico, d’aspetto pacioccone ma di grande successo con le donne, nonché da Felicia, la sua amica d’infanzia per cui ha un debole.

L’occasione di “riscatto sessuale” arriva grazie a Miss Tasty, avvenente ragazza conosciuta online ma piuttosto distante (cosa che sa molto di American pie, che è un po’ il capostipite di questa moderna genia di film), per la quale Ian, supportato da Lance, ruberà la macchina al fratello e attraverserà metà Stati Uniti.

Il genere lo abbiamo detto: Sex movie in 4D è una commedia giovanile in stile Road trip-American pie.
Non abbiamo però detto nulla sulla qualità; ebbene, è tutto molto stereotipato: il protagonista imbranato, l’amica d’infanzia carina con cui sembra possa sbocciare qualcosa, il fratello maggiore gradasso, l’amico più intraprendente (per il quale peraltro potevano cercare un attore più adatto), etc.

Anche l’evoluzione della trama è piuttosto banale e scontata, facezia più, facezia meno.

E, complessivamente parlando, e senza tirarla troppo per le lunghe, Sex movie in 4D è un film che si può guardare se non si ha nessuna pretesa di originalità o grande qualità, che strappa qualche sorriso ma che non si farà certo ricordare per il suo grande spessore.
In due aggettivi, leggero


0 التعليقات: